IL RITORNO

Finalmente dopo due anni e mezzo siamo potuti tornare ad abbracciare i bambini di Mondobimbi. E’ stata una grande emozione, chi di voi ha avuto l’occasione di visitare il villaggio scolastico Afaka può comprendermi bene. Da questo incontro si ravviva la voglia di riprendere tutte le attività lasciate in sospeso in questi anni a causa del covid.

La macchina di Mondobimbi ha bisogno di molte energie, sia fisiche che economiche e tutti noi con il personale in Madagascar ci impegniamo per garantirle.

Vi lascio con questo stupendo filmato ricco di gioia

Sandra

GENITORI ADOTTIVI A DISTANZA NEL VILLAGGIO

Due nuovi genitori adottivi a distanza sono ospiti da alcuni giorni nel nostro Villaggio Afaka in Madagascar: Christiane e Marusca. Christiane sostiene il nostro progetto con l’adozione di Alex da quando l’associazione Mondobimnbi è nata,

Marusca invece sono tre anni che ha in adozione 4 bambini, uno lei, uno suo marito Lorenzo e due le sue figlie Chiara e Letizia.

 

Toccare con mano e vedere con i propri occhi la realtà che sosteniamo da molte emozioni.

In questi giorni Marusca e Christiane hanno partecipato alle attività scolastiche del Villaggio ed al Partage ovvero alla condivisione di beni alimentari e prodotti per l’igiene (http://www.mondobimbi.org/progetto-partage/). Le nostre due sostenitrici hanno anche visitato le abitazioni delle famiglie dei bambini  e in più hanno acquistato una macchina da cucire che porterà notevole utilità alla scuola sia per le lezioni di cucito e sia per le riparazioni degli abiti.

Noi tutti ci auguriamo che questa esperienza possa venire vissuta in futuro  da un maggior numero di nostri sostenitori e genitori adottivi.La visita alle nostre strutture in Madagascar lascia sempre un segno indelebile nel cuore e ciò fa comprendere quanto un nostro piccolo aiuto possa essere importane e fondamentale per la vita ed il futuro di un bambino non proprio fortunato .