ARRIVO A TULEAR

 
“LA VITA È UN VIAGGIO E CHI VIAGGIA VIVE DUE VOLTE” cit. Umar Khayyam
 
Anche quest’anno fortunatamente Sandra Ferretti e il consigliere dell’associazione Alessandro Ninci sono riusciti a volare in Madagascar dai nostri bambini. Prima di arrivare al Villaggio Afaka hanno affrontato diversi giorni di viaggio in jeep esplorando la meravigliosa e selvaggia costa ovest del Madascar, con tutta la sua terra rossa e gli splendidi baobab ma soprattutto gli accoglienti malgasci pronti ad aiutarli anche con i loro sorrisi nelle piccole disavventure che hanno avuto.
Si conclude così la prima parte del viaggio, con l’inizio di una nuova avventura per Alessandro: l’arrivo al Villaggio Afaka e l’accoglienza caloroso dei nostri bambini.
Vogliamo condividere con voi attraverso le foto, l’immensità di emozioni per ora vissute in questo viaggio 

IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA

Finalmente inizia il nuovo anno scolastico, la mattina presto i bambini sono arrivati al villaggio. I più piccoli, 4 anni,che per la prima volta frequentano la scuola, sono un pò titubanti, qualcuno, quando la mamma va via,inizia a piangere. Presto però i timori passano e tutti sono pronti a cantare l’Inno Nazionale durante l’alza bandiera e dopo……. tutti in classe!!!

 

LA CONDIVISIONE

Questa volta la nostra visita si è svolta nel mese di settembre, proprio all’inizio dell’anno scolastico, abbiamo potuto così assistere, oltre al consueto “Partage”, finanziato in parte con l’8xmille della Chiesa Valdese, alla consegna delle forniture scolastiche e all’inizio dell’anno scolastico.

Durante la preparazione della consegna delle forniture scolastiche sembrava di assistere all’allestimento di una cartoleria, quaderni, astucci, zaini, matite per 250 bambini e ragazzi sono tantissimi!!!

I bambini più piccoli un pò imbarazzati per la nostra presenza facevano i timidi, ma appena ci allontanavamo gli brillavano gli occhi di gioia.

L’ARTE DI SAPERSI ARRANGIARE

Al Villaggio Scolastico Afaka un gruppo di studentesse ha imparato a cucire #assorbenti lavabili, grazie alla formazione offerta dall’associazione Mpanazava Eto Madagasikara. Lo scopo della formazione è stato quello di insegnare alle nostre ragazze l’igiene mestruale, affinché possano gestire il proprio #ciclo in sicurezza e totale dignità. È stata fatta conoscere loro l’importanza dell’uso di assorbenti lavabili, che sono economici e soprattutto sanitari. È stato importante ribadire che in nessun caso la #mestruazione deve impedire alle ragazze di godere dei propri diritti, che 🌹🌹🌹 LA MESTRUAZIONE NON È UN TABÙ! Consapevoli dell’importanza della formazione ricevuta, le nostre ragazze sono pronte adesso a condividere, con le compagne più giovani e con le altre donne del vicinato, ciò che hanno imparato su che cosa fare per avere una buona #igiene mestruale e soprattutto come cucire da sole i propri assorbenti! 🚺

GLI ESAMI IN MADAGASCAR

In Madagascar gli alunni devono ancora sostenere gli esami di quinta elementare (CEPE), i nostri ragazzini non si spaventano e tutti gli anni si preparano con tanto impegno a questo grande impegno e anche quest’anno sono stati tutti promossi.

I ragazzi che si preparano ad andare al liceo sostengono gli esami come i nostri adolescenti (BECP) e anche loro ci hanno dato molta soddisfazione …… tutti promossi!!!

Adesso attendiamo la maturità (BACC) e anche per questi ragazzi siamo speranzosi.

 

 

 

I bambini delle elementari

E’ suonata la campanella!!!!

E’ suonata la campanella!!!!
Nuovo anno scolastico, nuova struttura, nuovi materiali scolastici e speriamo presto…anche nuove aule!!! Abbiamo ancora qualche piccolo disagio, come il refettorio, ma i ragazzi non se ne preoccupano e risolvono il problema con dei “picnic” all’aria aperta sotto un telo di fortuna…
Ecco, inizia così la scuola a Tulear, con belle sorprese, emozionanti sorrisi e nuove speranze…ed allora, a tutti i nostri ragazzi, agli educatori, agli insegnati e al personale …BENTORNATI e BUON LAVORO!!!!!!

 

IL BACCALAURÉAT E MONDOBIMBI

Questi sono 6 ragazzi sostenuti a distanza da molti anni grazie a genitori adottivi italiani. Sono studenti che oggi hanno ottenuto il baccalauréat, titolo accademico che in Madagascar si ottiene al termine del liceo e che permette di proseguire gli studi universitari.
L’associazione Mondobimbi, è orgogliosa del loro traguardo,si attende ora la libera scelta di ognuno di questi diplomati. Infatti i ragazzi potranno decidere se proseguire con l’università o se iscriversi ad una scuola di formazione professionale.
COMPLIMENTI!!
1.Pierette Kamone
2.Suzanne PHILBERTINE NOMENJANAHARY
3.Alex Jacques
4.Razanadraibe Zervee
5.Mamy Tanteline Justine
6.Victorine Natacha

Una nuova Casa

Sono ferventi i preparativi ed i lavori all’interno della nuova struttura che ospiterà, a partire da Ottobre, tutti i nostri ragazzi che finalmente potranno raggrupparsi all’interno di uno spazio unico. In questi giorni sono molteplici i lavori in corso molti dei quali hanno visto in prima persona impegnati Jessica e Valerio, la coppia di volontari che per circa 1 mese è stata ospite nelle nostre strutture.

L’edificio è stato interamente ristrutturato sia internamente che esternamente ed accoglierà gli uffici degli educatori, alcune aule nonché cucina ed alcuni alloggi per i volontari.

La parte più impegnativa di questo progetto è iniziata ora e prevede la costruzione di 10 aule, di 4 gruppi bagni e 2 gruppi docce all’interno dello spazio esterno opportunamente recintato.

Molte sono le difficoltà a partire dall’acqua che richiederà la costruzione di un pozzo ma non ci scoraggiamo davanti a nulla anzi le difficoltà ci danno ancora più spinta ed energia a fare meglio!

Alleghiamo qui di seguito alcune immagini dei lavori in corso.

         WhatsApp Image 2016-08-09 at 16.48.23 WhatsApp Image 2016-08-09 at 16.48.22 WhatsApp Image 2016-08-09 at 16.48.20